News ed eventi

Nono, Prometeo. Tragedia dell’ascolto.
Prima registrazione mondiale della nuova edizione. Filarmonica Toscanini e coro del Teatro Regio di Parma, Ensemble Prometeo. Marco Angius, conductor.
Stradivarius STR37096

Nono, Prometeo. Tragedia dell’ascolto

Castiglioni, Quodlibet.Aldo Orvieto, pianoforte. Orchestra di Padova e del Veneto. Marco Angius, conductor.
Stradivarius STR37097

Castiglioni, Quodlibet. Aldo Orvieto, pianoforte. Orchestra di Padova e del Veneto. Marco Angius, conductor.

Sciarrino, Altri volti e nuovi 1, Orchestra di Padova e del Veneto, Livia Rado, Marco Angius. Decca 2017

Del suono estremo - Una collezione di musica e antimusica - Marco Angius

Sciarrino, Altri volti e nuovi 2, Orchestra di Padova e del Veneto, Cristina Zavalloni, Marco Angius. Decca 2017

Del suono estremo - Una collezione di musica e antimusica - Marco Angius

Donatoni, Abyss. Stradivarius 2017. Orchestra di Padova e del Veneto. Caroli, Otczyk, Angius. Stradivarius 

Del suono estremo - Una collezione di musica e antimusica - Marco Angius

Luigi Nono, Risonanze erranti. Ensemble Prometeo, Otczyk, Angius. Shiiin, 2017

Del suono estremo - Una collezione di musica e antimusica - Marco Angius

5 ottobre 2015 Rai5, diretta televisiva dalla Sala Caicovsky di Mosca, Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, musiche di Rossini, Paganini, Rota, Rachmaninov-Respighi. Anna Tifu, violino. Marco Angius, conductor.

Marco AngiusDel suono estremo. Una collezione di musica e antimusica. Aracne Editrice.www.aracneeditrice.it

Del suono estremo - Una collezione di musica e antimusica - Marco Angius

RaiTre, Prima della prima, La Metamorfosi, Orchestra e Coro del Maggio Musicale Fiorentino. Marco Angius direttore. Regia di Christian Angeli.

Concerti 2008

13 dicembre, Sala Accademica del Conservatorio di Santa Cecilia, finale del Concorso di Composizione «Franco Evangelisti», Marco Angius conductor.

29 novembre, Antwerp, Amuz Centrum, Hermes Ensemble, Wibert Aerts violino, musiche di Peter Ablinger (Ohne Titel), Theo Loevendie (Six Turkish Folk Poems), Bram van Camp (Violin Concert, world premiere). Marco Angius, conductor.

28 novembre, Accademia Nazionale di Santa Cecilia, Sala Petrassi del Parco della musica in Roma, Algoritmo: Concerto finale del corso di composizione 2008. Marco Angius, conductor.

17-18 novembre, Rassegna di Nuova Musica di Macerata, Algoritmo, musiche di Donatoni (For Grilly, Ash, Lumen, Spiri, Argot, Clair, Nidi, Alamari, Rasch II, Hot), Marco Angius, conductor.

18 ottobre, Teatro Palladium, Romaeuropa Festival 2008, Salvatore Sciarrino, Studi per l’intonazione del mare, per orchestra di 100 flauti, 100 sax e solisti. Marco Angius, conductor.

27 settembre, Warsaw Autumn Festival 2008, Ara Ensemble: Mauricio Kagel, 1898. Marco Angius, conductor.

13 settembre, Festival Traiettorie 2008, Casa della Musica di Parma, Algoritmo, Alda Caiello, voce: Pierre Boulez, Le marteau sans maître (1953-55). Marco Angius, conductor.

4 agosto, Alanno, Orchestra Giovanile del Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano: Mendelssohn, Violinkonzert; Beethoven, VII Sinfonia; Marco Angius conductor.

19/21 luglio, Cantiere Internazionale d’Arte di Montepulciano, Algoritmo/Dissonanzen: Detlev Glanert, Diario di Nijinsky (Nijinsky Tagebuch), opera in un atto (2008, prima esec. italiana). Marco Angius, conductor.

19 giugno, Napoli, Festival Dissonanzen 2008, Chiesa della Pietrasanta, Algoritmo, Roberta Gottardi clarinetti: Giorgio Battistelli (Globe Theater), Fabio Cifariello Ciardi (Questi fantasmi, prima esecuzione assoluta), Karlheinz Stockhausen (Klang V, Harmonien, prima esec. italiana), Marco Angius direttore.

14 maggio, L’Aquila, Società dei Concerti Barattelli, Auditorium Nino Carloni, Algoritmo, Tania Bussi soprano: Matteo D’Amico, Auden Cabaret (prima esecuzione assoluta), Marco Angius conductor.

7 aprile, Libera Università di Lingue e Comunicazione IULM, Milano. Corso di Storia e analisi dei linguaggi musicali: La voce e il suono. Dirigere la musica di Salvatore Sciarrino. Marco Angius, relatore.

30 marzo, Teramo, Chiesa di S. Domenico, Orchestra Giovanile Abruzzese, Corale G. Verdi: musiche di Mozart (Divertimento K. 138) e Fauré (Requiem).

5 marzo, Castello di L’Aquila, Fondazione Barattelli, soprano Tania Bussi, Ensemble Algoritmo, Matteo D’Amico, Auden Cabaret (prima esecuzione assoluta). Marco Angius conductor.

15 gennaio, Teatro degli Arcimboldi di Milano, Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, Lucy Shelton soprano, Charles Rosen pianoforte, musiche di Elliot Carter (Tempo e tempi, prima esecuzione italiana) e Igor Stravinsky (Balmont poems and Japanese Lyrics). Marco Angius conductor.

14 gennaio, Auditorium di Torino, Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, Rai Nuova Musica 2008, Lucy Shelton soprano, Charles Rosen pianoforte, musiche di Elliot Carter (Tempo e tempi, prima esecuzione italiana) e Igor Stravinsky (Balmont poems and Japanese Lyrics). Marco Angius conductor.