News ed eventi

Nono, Prometeo. Tragedia dell’ascolto.
Prima registrazione mondiale della nuova edizione. Filarmonica Toscanini e coro del Teatro Regio di Parma, Ensemble Prometeo. Marco Angius, conductor.
Stradivarius STR37096

Nono, Prometeo. Tragedia dell’ascolto

Castiglioni, Quodlibet.Aldo Orvieto, pianoforte. Orchestra di Padova e del Veneto. Marco Angius, conductor.
Stradivarius STR37097

Castiglioni, Quodlibet. Aldo Orvieto, pianoforte. Orchestra di Padova e del Veneto. Marco Angius, conductor.

Sciarrino, Altri volti e nuovi 1, Orchestra di Padova e del Veneto, Livia Rado, Marco Angius. Decca 2017

Del suono estremo - Una collezione di musica e antimusica - Marco Angius

Sciarrino, Altri volti e nuovi 2, Orchestra di Padova e del Veneto, Cristina Zavalloni, Marco Angius. Decca 2017

Del suono estremo - Una collezione di musica e antimusica - Marco Angius

Donatoni, Abyss. Stradivarius 2017. Orchestra di Padova e del Veneto. Caroli, Otczyk, Angius. Stradivarius 

Del suono estremo - Una collezione di musica e antimusica - Marco Angius

Luigi Nono, Risonanze erranti. Ensemble Prometeo, Otczyk, Angius. Shiiin, 2017

Del suono estremo - Una collezione di musica e antimusica - Marco Angius

5 ottobre 2015 Rai5, diretta televisiva dalla Sala Caicovsky di Mosca, Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, musiche di Rossini, Paganini, Rota, Rachmaninov-Respighi. Anna Tifu, violino. Marco Angius, conductor.

Marco AngiusDel suono estremo. Una collezione di musica e antimusica. Aracne Editrice.www.aracneeditrice.it

Del suono estremo - Una collezione di musica e antimusica - Marco Angius

RaiTre, Prima della prima, La Metamorfosi, Orchestra e Coro del Maggio Musicale Fiorentino. Marco Angius direttore. Regia di Christian Angeli.

Concerti 2014

26 gennaio, Desenzano, Ensemble Accademia Teatro alla Scala, Mahler, Sinfonia IX (rev. Klaus Simon), prima esecuzione italiana. Marco Angius, conductor.

6 febbraio, Milano, Teatro alla Scala, Ensemble Giorgio Bernasconi dell’Accademia Teatro alla Scala, Mahler, Sinfonia IX. Marco Angius, conductor.

20 febbraio, London, Royal College of Music Symphony Orchestra. Ivan Fedele: Lexikon, Syntax, Arco di vento. Marco Angius, conductor.

1 marzo, Torino, Auditorium Arturo Toscanini, Orchestra Sinfonica Nazionale della Rai, Rai Nuova Musica. Musiche di Salvatore Sciarrino (Soffio e forma, per grande orchestra, prima esecuzione italiana), Beat Furrer (Phaos, prima esecuzione italiana), Francesco Filidei (Ogni gesto d’amore, per violoncello e orchestra, prima esecuzione italiana), Emanuele Casale (Per Victor Hugo Daza), Peter Eötvös, The Gliding of the Eagle in the Skies (prima esec. italiana). Francesco Dillon, violoncello. Marco Angius, conductor.

9-16 marzo, Firenze, Teatro Goldoni, Orchestra e Coro del Maggio Musicale Fiorentino. Silvia Colasanti, La metamorfosi. Pier’Alli, regia. Marco Angius, conductor.

25 marzo, Bologna, Ensemble Fontanamix. Musiche di Schönberg (Pierrot lunaire) e Daniele Ghisi (Abroad, prima esecuzione assoluta). Livia Rado, Sprechgesang, Marco Angius, conductor.

11-13 aprile, Venezia, Teatro Malibran, Orchestra del Teatro La Fenice, musiche di Stravinskij (Variations Aldous Huxley in memoriam, Symphony in three movements), Luca Mosca (Quinto concerto per pianoforte e orchestra), Maderna (Introduzione e Passacaglia Lauda Sion Salvatorem), Goffredo Petrassi (Frammento). Marco Angius, conductor.

15-16 maggio, Nancy, Salle Poirel, Orchestre Symphonique et lyrique de Nancy, musiche di Giorgio Battistelli (Tail-up, french premiere), Mahler (Symphonie X), Scriabine (Poème de l’extase op. 54). Marco Angius, conductor.

28 maggio, Milano, Accademia Teatro alla Scala, Ex-Novo Ensemble, presentazione del cd Checkpoint di Michele dall’Ongaro. Marco Angius, conductor.

16 giugno, Foggia, Musica nelle Corti di Capitanata, Orchestra Sinfonica del Conservatorio, Nicoletta Basta (pianoforte). Musiche di Ravel (Concerto in sol, Ma Mère l’Oye e La Valse). Marco Angius, conductor.

26 giugno, Foggia, Musica nelle Corti di Capitanata, Orchestra Sinfonica del Conservatorio, musiche di Pierné (Konzertstuck), Ibert (Concertino per sax) e Bizet (L’Arlésienne Suite 1-2). Marco Angius, conductor.

4-12 luglio, Rieti, Composit 2014, Conducting Contemporary Music Course (musiche di Boulez, Stockhausen e corsisti di composizione).

10 luglio, Siena, Teatro de’ Rinnovati, Settimana Musicale dell’Accademia Chigiana, Orchestra della Toscana, Polifonici Senesi, Chiara Muti voce recitante. Musiche di Corghi (Blanquette, prima esecuzione assoluta) e Bizet (musiche di scena per L’Arlésienne). Marco Angius, conductor.

26-28 settembre, Spoleto, Teatro Nuovo Gian Carlo Menotti, Orchestra del Teatro Lirico Sperimentale. Musiche di Giacomo Puccini (Gianni Schicchi) e Franco Donatoni (Alfred, Alfred). Paolo Rossi, regia. Marco Angius, direttore e maestro concertatore.

29-30 settembre, Perugia, Teatro Morlacchi, Orchestra del Lirico Sperimentale. Musiche di Puccini (Gianni Schicchi) e Donatoni (Alfred, Alfred). Paolo Rossi, regia. Marco Angius, direttore e maestro concertatore.

1-2 ottobre, Città di Castello, Teatro degli Illuminati, Orchestra del Lirico Sperimentale. Musiche di Puccini (Gianni Schicchi) e Donatoni (Alfred, Alfred). Paolo Rossi, regia. Marco Angius, direttore e maestro concertatore.

3 ottobre, Todi, Teatro Comunale, Orchestra del Lirico Sperimentale. Musiche di Puccini (Gianni Schicchi) e Donatoni (Alfred, Alfred). Paolo Rossi, regia. Marco Angius, direttore e maestro concertatore.

4 ottobre, Orvieto, Teatro Mancinelli, Orchestra del Lirico Sperimentale. Musiche di Puccini (Gianni Schicchi) e Donatoni (Alfred, Alfred). Paolo Rossi, regia. Marco Angius, direttore e maestro concertatore.

5 ottobre, Parma, Traiettorie, Teatro Farnese, Ensemble Prometeo, Katarzyna Octzyck (mezzosoprano), Alvise Vidolin (regia del suono) musiche di Nono (Risonanze erranti, Liederzyklus “a Massimo Cacciari”). Marco Angius, conductor.

19 ottobre, Varese, Salone Estense, Ensemble Bernasconi Accademia Teatro alla Scala, musiche di Mahler (Nona Sinfonia). Marco Angius conductor.

21 ottobre, Milano, concerto inaugurale della Stagione della Società del Quartetto, Accademia Teatro alla Scala, musiche di Mahler (Sinfonia IX). Marco Angius, conductor.

7-8 novembre, Lecce, Teatro Politeama, Orchestra della Provincia, Pierluigi Camicia (pianoforte). Musiche di Skrjabin (Concerto in fa# minore) e Mahler (Prima Sinfonia). Marco Angius, conductor.

20 novembre, Padova, Auditorium Pollini, Orchestra di Padova e del Veneto. Musiche di Bach/Scherchen (Die Kunst der Fuge). Marco Angius, conductor.

28 novembre, Roma, Facoltà di Lettere dell’Università La Sapienza, presentazione del volume di Marco Angius Del suono. Una collezione di musica e antimusica. Prefazione di Gianluigi Mattietti, Aracne Editrice.

18 dicembre, Foggia, Teatro Giordano, Orchestra del Conservatorio Umberto Giordano, 
Musiche di Giordano (Fedora, estratti lirico-sinfonici) e Mahler (Quarta Sinfonia per orchestra con soprano). Marco Angius, conductor.